Il gioco può causare dipendenza. Consulta le probabilità di vincita qui o sul sito AAMS

Poker Tornei - Regole Poker Tornei Programmati

Tornei Programmati

I tornei programmati a differenza dei Sit & Go hanno una data e un'ora d'inizio precisa. Un torneo programmato ad esempio potrebbe essere fissato con inizio alle 19.00 di lunedì 1 settembre 2008.

Iscrivendosi ad un Torneo Programmato si riserva il proprio posto da occupare poi effettivamente nella data e nell'ora di inizio torneo. In un Torneo Programmato il numero di partecipanti minimo e massimo può essere prefissato: ad esempio in un torneo programmato può essere previsto un numero minimo di 9 giocatori e un numero massimo di 100 giocatori.

Ma in generale nei tornei programmati è previsto solo un numero minimo di giocatori: a seconda del numero di iscrizioni il formato del Torneo verrà adeguato automaticamente.

  • Ad esempio se alle 19.00 di lunedì 1 settembre risultano iscritti 9 giocatori il torneo sarà un torneo monotavolo.
  • Se risultano iscritti 27 giocatori il torneo sarà multitavolo e partirà con i giocatori distribuiti casualmente su 3 tavoli.
  • Se risultano iscritti 90 giocatori il torneo sarà multitavolo e partitrà con i giocatori distribuiti casualmente su 10 tavoli.
 

Col passare del tempo alcuni giocatori vengono eliminati e si comincia a compilare la classifica a partire dal basso. Nei vari tavoli restano via via posti liberi e alcuni giocatori vengono scambiati di posto per mantenere omogeneo il numero di giocatori per tavolo: per esempio se sono rimasti due tavoli, uno con 8 giocatori e l'altro con 6, un giocatore del tavolo da 8 verrá spostato su quello da 6, in modo che entrambi ne abbiano 7.

Mano per mano

Nel caso di Tornei Multitavolo e comunque fino a quando i tavoli sono più di uno, ogni tavolo può giocare le sue mani in maniera indipendente. Oppure può essere stabilita per tutto il torneo o per un certo periodo di tempo la modalità "Mano per mano".
In questo caso le mani vengono disputate su ogni tavolo in maniera coordinata. Le mani iniziano contemporaneamente su ogni tavolo e ogni tavolo può passare alla mano successiva solo quando tutti i tavoli hanno terminato la mano in corso.

La modalità "Mano per mano" viene adottata quando si vuole far si che l'andamento del gioco sia il più possibile omogeneo su ogni tavolo.

Singolo turno

 

I tornei programmati possono svolgersi in un singolo turno ovvero l'ultimo giocatore rimasto al tavolo si aggiudica il torneo e insieme a tutti gli altri classificati del torneo stesso si spartisce il Montepremi stabilito dalla Struttura dei Tornei. A seconda del numero di giocatori il torneo sarà disputato su uno o più tavoli.

Satellite e Torneo finale

I tornei programmati possono svolgersi anche su più turni dove uno o più livelli di tornei detti Satellite mettono in palio l'accesso a un Torneo Finale. I vincitori di un Torneo Satellite si aggiudicano il diritto di accedere al turno successivo di Tornei Satellite o direttamente al Torneo finale.

Il giocatore, quando è presente questa formula, può accedere al Torneo Finale anche direttamente pagando il buy-in di accesso e quindi saltando tutta la fase preliminare dei tornei Satellite.

Immaginate i Tornei Satellite come delle semifinali che danno accesso a una Finale. Oppure, nei casi più articolati, ci saranno Tornei Satellite che valgono come quarti di finale che danno accesso a Tornei Satellite che valgono come semifinali che a loro volta mettono in palio l'accesso al Torneo Finale.

Nel Torneo Satellite l'ultimo giocatore rimasto al tavolo si aggiudica il torneo e la sua vittoria vale come Buy In di iscrizione al Torneo finale. Nel Torneo Finale l'ultimo giocatore rimasto al tavolo si aggiudica il Torneo e si spartisce il Montepremi stabilito con gli altri classificati del Torneo.

Programmati: esempio di Torneo Programmato

Ecco alcuni esempi di Tornei Programmati.

Se leggo:1 Set - 21:00 - Torneo Americano da 50€

Si tratta di un torneo che avrà inizio l'1 Settembre alle ore 21 e che avrà come buy in 50€. Nella poker lobby accanto al nome del torneo vengono specificati l'ammontare della entry cost (la parte del buy in che va a formare il montepremi) e della fee (la parte del buy in che viene trattenuta dal sito), il numero dei giocatori e lo stato (in corso, terminato, in fase di iscrizione).

APPROFONDISCI

ALTRI LINK UTILI